AI: ingegneria dei prompt per ridurre le allucinazioni [parte 2]

Le allucinazioni, ossia risposte che sembrano avere un senso ma in realtà sono errate, affliggono tutti modelli linguistici di grandi dimensioni (LLM). Esistono alcune tecniche che possono essere usate per mitigare questo comportamento. Scopriamo alcune di esse mediante esempi ed analizzando i vantaggi e gli svantaggi.

AI: ingegneria dei prompt per ridurre le allucinazioni [parte 1]

Le tecniche di ingegneria dei prompt ci permettono di migliorare il ragionamento e le risposte fornite dai LLM , quali ChatGPT. Tuttavia siamo sicuri che le risposte ricevute siano corrette? In alcuni casi no! Quando ciò avviene si dice che il modello ha avuto delle allucinazioni. Scopriamo di cosa si tratta e quali sono le tecniche per ridurre la probabilità di ottenerle.

Pandas: analisi dati con Python [parte 2]

Pandas è una libreria Python che ci permette di analizzare dati provenienti da diversi fonti. Tra le funzionalità più utili sicuramente troviamo diverse funzioni per pulire i nostri dati e estrarre alcune statistiche sulla distribuzione dei valori dei vari attributi. Inoltre, possiamo creare aggregazioni con diverse logiche e graficare i dati per estrarre ulteriori informazioni. Scopriamo come fare tutto ciò con poche linee di codice!

Pandas: analisi dati con Python [parte 1]

I data scientists necessitano continuamente di leggere, manipolare e analizzare i dati. In molti casi si utilizzano dei tools specifici, ma a volte è necessario sviluppare il proprio codice. Per far ciò la libreria Pandas ci viene in aiuto. Scopriamo le sue strutture dati, come possiamo leggere i dati da diversi fonti e manipolarli per ii nostri scopi.

Gradio: applicazioni web in python per AI [parte 3]

Con Gradio è possibile creare applicazioni web per i nostri modelli di machine learning e AI in poche righe di codice. Mediante alcuni esempi, vedremo le funzionalità avanzate disponibili, quali l’autenticazione, il caching e l’elaborazione dei file in ingresso. Costruiremo anche un chatbot e un classificatore di immagini partendo da modelli pre-addestrati. Infine discuteremo come distribuire il nostro progetto in pochi semplici passi.

Gradio: applicazioni web in python per AI [parte2]

Gradio è una libraria python che ci permette di creare applicazioni web in modo veloce e intuitivo per i nostri modelli di machine learning e AI. Le nostre applicazioni richiedono sempre un’interazione con l’utente e una personalizzazione del layout. Scopriamo, mediante degli esempi, come migliorare le nostre applicazioni.

Gradio: applicazioni web in python per AI [parte1]

Scrivere applicazioni web per i nostri modelli di machine learning e/o di intelligenza artificiale può richiedere molto tempo e competenze che non sono in nostro possesso. Per snellire e velocizzare questo compito ci viene in aiuto Gradio, una libreria Python pensata per creare applicazioni web con poche righe di codice. Scopriamo le sue funzionalità base con alcuni esempi.

AI: le migliori tecniche di prompt per sfruttare i LLM

Le tecniche di prompt sono alla base dell’uso dei LLM. Esistono diversi studi e linee guide per ottenere i migliori risultati da questi modelli. Analizziamo alcuni di essi per estrarre i principi fondamentali che ci permetteranno di ottenere le risposte desiderate in base al nostro compito.

AI: creare un chatbot con i propri dati

ChatGPT ci permette di avere un assistente virtuale a nostra completa disposizione. Ha però una grande limitazione: non conosce i nostri dati privati. Come possiamo costruirci un nostro assistente virtuale, o meglio un chabot, che usi i nostri dati e che non ci richieda investimenti di denaro? Scopriamo come costruirne uno usando LLM open, ambienti computazionali gratuiti come Colab e librerie Python per gestire file PDF e creare interfacce web semplici ed intuitive.

UX/UI design: applicazioni utili

Con Figma il compito di progettare siti web e/o applicazioni è stato notevolmente semplificato. In pochi click si possono ottenere degli ottimi risultati subito pronti da presentare agli stakeholder e/o agli sviluppatori. Tuttavia, Figma non è il solo strumento che si può usare! Scopriremo quali altri strumenti possono essere integrati nel lavoro di progettazione delle interfacce utente.

Progetta con MongoDB!!!

Acquista il nuovo libro che ti aiuterà a usare correttamente MongoDB per le tue applicazioni. Disponibile ora su Amazon!

Design with MongoDB

Design with MongoDB!!!

Buy the new book that will help you to use MongoDB correctly for your applications. Available now on Amazon!