Google Data Studio – il connettore MySQL (parte 2)

data studio dashboard

Nella seconda parte di questo tutorial riguardante il connettore MySQL per Google Data Studio, cercheremo di aggiungere ulteriori grafici più avanzati alla nostra dashboard. Il rapporto sulle vendite finale sarà così composto da un’analisi più esaustiva per l’azienda. Infine, introdurremo brevemente phpMyAdmin, una valida alternativa per avere un’interfaccia grafica con cui gestire i database MySQL.

Google Data Studio – il connettore MySQL (parte 1)

data studio dashboard

Uno degli aspetti più interessanti di Google Data Studio è certamente la sua flessibilità nell’accettare dati da diverse origini. Con questo tutorial cercheremo quindi di comprendere il ruolo del connettore MySQL all’interno della piattaforma per interfacciarci con i nostri database MySQL per creare un classico “Sales Report”.

Google Data Studio: introduzione ai grafici

Una volta acquisita familiarità con la piattaforma di Google Data Studio, il passo successivo è certamente quello di esplorare i diversi tipi di grafici disponibili. Possono essere particolarmente utili per evidenziare trend o analisi specifiche, rendendo il report finale molto più completo ed esaustivo. In questo tutorial andremo quindi ad analizzare gli elementi più importanti per personalizzare il nostro progetto.

Google Data Studio: Introduzione e primi passi

google data studio report

Creare dashboard di qualità per visualizzare i dati ha ormai un ruolo cruciale per analizzare e supportare le aziende. Google Data Studio è uno strumento user-friendly molto efficace per il design di report basati su diversi tipi di database. In questo tutorial, osserveremo le principali funzioni basilari che possono essere utili a chi interagisce con questa piattaforma per la prima volta per creare le proprie dashboard personali.