Database designer

Dalla teoria alla pratica per apprendere i segreti della progettazione dei database relazionali

La capacità di modellare e memorizzare correttamente i dati di interesse è alla base di tutti i processi di estrazione di informazione da collezioni di dati. 

 

Fino alla fine del secolo scorso, le basi di dati relazionali hanno rappresentato la tecnologia di riferimento per la gestione dei dati. Recentemente altri modelli alternativi di rappresentazione dei dati sono stati proposti, quali ad esempio il modello NoSQL, per la gestione di una crescente mole di dati spesso fortemente eterogenei. Tuttavia, il modello relazionale di rappresentazione dei dati è ad oggi quello di riferimento per la gestione delle basi di dati operazionali, così come per i progetti tradizionali di business intelligence basati su data warehouse relazionali.  

 

Il modello Entità Relazione (ER) è un modello concettuale di dati che rappresenta uno standard “standard de facto” per la progettazione delle basi di dati relazionali. Mediante un formalismo grafico semplice ed intuitivo, il modello ER permette di descrivere i dati coinvolti in una organizzazione del mondo reale in termini di oggetti (entità) e delle loro relazioni.  Partendo da uno schema ER è poi possibile passare allo schema logico relazionale corrispondente mediante un insieme di regole di “traduzione”. Infine, la progettazione concettuale mediante il modello ER guida il progettista nella definizione di uno schema logico relazionale “corretto” in quanto “normalizzato”, garantendo così l’integrità dei dati e l’assenza di anomalie nelle operazioni di aggiornamento della base di dati. 

In questo testo vengono presentati inizialmente gli aspetti più rilevanti relativi alla progettazione delle basi di dati relazionali, ed in particolare sulle caratteristiche del modello ER. Alcuni casi di studio sono presentati per esemplificare come il modello ER viene utilizzato nella progettazione di basi di dati in contesti reali. Infine, viene proposta una vasta gamma di esercizi di progettazione delle basi di dati relazionali mediante il modello ER. Gli esercizi sono caratterizzati da diversi livelli di complessità, e fanno riferimento a diversi contesti applicativi. Gli esercizi proposti sono risolti, discutendo e motivando le scelte progettuali effettuate, al fine di comprendere quali aspetti debbano essere affrontati nella progettazione della base di dati e come indirizzarli mediante il modello ER. 

Dove acquistarlo

Il libro è disponibile su Amazon

Sommario del libro

RINGRAZIAMENTI
PREFAZIONE
INTRODUZIONE
SEZIONE I TEORIA

CAPITOLO 1 METODOLOGIE DI PROGETTAZIONE

1.1 Metodologie di sviluppo

1.1.1 Modello a cascata
1.1.2 Modello a spirale
1.1.3 Metodo agile

1.2 Analisi dei requisiti
1.3 Fasi della progettazione di una base dati

CAPITOLO 2 PROGETTAZIONE CONCETTUALE

2.1 Entità
2.2 Relazioni

2.2.1 Cardinalità delle relazioni

2.3 Attributi

2.3.1 Cardinalità degli attributi

2.4 Identificatori
2.5 Generalizzazioni
2.6 Gestione del tempo

2.6.1 Attributi temporali
2.6.2 Relazione binaria
2.6.3 Relazione ternaria
2.6.4 Entità storicizzata

2.7 Differenti rappresentazioni

CAPITOLO 3 PROGETTAZIONE LOGICA

3.1 Ristrutturazione dello schema ER

3.1.1 Generalizzazioni
3.1.2 Attributi multivalore
3.1.3 Attributi composti
3.1.4 Ulteriori ristrutturazioni

3.2 Traduzione nel modello relazionale

3.2.1 Entità
3.2.2 Relazioni

CAPITOLO 4 PROGETTAZIONE FISICA

4.1 Linguaggio SQL

4.1.1 Tipologie di dato
4.1.2 Operatori e funzioni

4.2 Definizione della base di dati

4.2.1 Creazione del database
4.2.2 Definizione della tabella
4.2.3 Vincoli
4.2.4 Esempio di creazione di un database
4.2.5 Modifica della struttura di una tabella

4.3 Ottimizzazione
4.4 Trigger

SEZIONE II CASI DI STUDIO

CAPITOLO 5 SERVIZIO DI FORNITURA GAS

5.1 Requisiti
5.2 Progettazione concettuale
5.3 Progettazione logica
5.4 Progettazione fisica

CAPITOLO 6 PROGETTI DI PET THERAPY

6.1 Requisiti
6.2 Progettazione concettuale
6.3 Progettazione logica
6.4 Progettazione fisica

CAPITOLO 7 REPERTI ARCHEOLOGICI

7.1 Requisiti
7.2 Progettazione concettuale
7.3 Progettazione logica
7.4 Progettazione fisica

SEZIONE III ESERCIZI

CAPITOLO 8 PROGETTAZIONE CONCETTUALE DELLE ENTITÀ

8.1 Utente servizio web 
8.2 Libri
8.3 Negozio
8.4 Cliente presso uno studio medico
8.5 Film
8.6 Sito per la comparazione di cellulari
8.7 Informazioni sul personale medico 
8.8 Dislocazione delle aule
8.9 Riviste
8.10 Laboratori di analisi
8.11 Supermercato
8.12 Docenti universitari
8.13 Progetti di ricerca
8.14 Cliente studio commercialistico
8.15 Personale ospedaliero
8.16 Utenti di una piattaforma di e-learning
8.17 Articoli di un blog
8.18 Prodotti tecnologici
8.19 Compagnie aeree
8.20 Concessionarie

CAPITOLO 9 PROGETTAZIONE CONCETTUALE DELLE RELAZIONI

9.1 Catena di produzione 
9.2 Ricette mediche 
9.3 Social network 
9.4 Corsi di pet therapy
9.5 Scheda prodotti
9.6 Sistema di traduzione di un sito web
9.7 Responsabile progetto di ricerca
9.8 Fornitura di mobili
9.9 Esami clinici
9.10 Impiegati amministrativi

CAPITOLO 10 GESTIONE DEL TEMPO NELLA PROGETTAZIONE CONCETTUALE

10.1 Sensori
10.2 Manutenzione linea telefonica
10.3 Editing grafico
10.4 Videolezioni
10.5 Campagna pubblicitaria 
10.6 Negozio di abbigliamento 
10.7 Quiz online 
10.8 Registrazione alle newsletter 
10.9 Anagrafe 
10.10 Spettacoli teatrali 
10.11 Prenotazione visite turistiche guidate 
10.12 App domotica

CAPITOLO 11 PROGETTAZIONE LOGICA

11.1 Città 
11.2 Bambini di un centro estivo 
11.3 Invitato a cena 
11.4 Apertura parchi di divertimenti 
11.5 Posti al cinema 
11.6 Locali commerciali 
11.7 Giochi per ragazzi 
11.8 SPID 
11.9 Vendite dei commessi 
11.10 Progetti di sviluppo software 
11.11 Contratti affitto 
11.12 Dislocazione chioschi 
11.13 Trofei 
11.14 Servizi dei villaggi turistici

CAPITOLO 12 PROGETTAZIONE FISICA

12.1 Contratto cliente 
12.2 Categorie prodotti 
12.3 Libero professionista 
12.4 Conto corrente 
12.5 Autonoleggio 
12.6 Stabilimento balneare 
12.7 Titolarità corsi 
12.8 Videolezioni 
12.9 Prenotazione saloni per feste 
12.10 Presentazione libro 
12.11 Volo aereo 
12.12 Uso videogiochi

SEZIONE IV SOLUZIONI

CAPITOLO 13 PROGETTAZIONE CONCETTUALE DELLE ENTITÀ

13.1 Utente servizio web 
13.2 Libri 
13.3 Negozio 
13.4 Cliente presso uno studio medico 
13.5 Film 
13.6 Sito per la comparazione di cellulari 
13.7 Informazioni sul personale medico 
13.8 Dislocazione delle aule 
13.9 Riviste 
13.10 Laboratori di analisi 
13.11 Supermercato 
13.12 Docenti universitari 
13.13 Progetti di ricerca 
13.14 Cliente studio commercialistico 
13.15 Personale ospedaliero 
13.16 Utenti di una piattaforma di e-learning 
13.17 Articoli di un blog 
13.18 Prodotti tecnologici 
13.19 Compagnie aeree 
13.20 Concessionarie

CAPITOLO 14 PROGETTAZIONE CONCETTUALE DELLE RELAZIONI

14.1 Catena di produzione 
14.2 Ricette mediche 
14.3 Social network 
14.4 Corsi di pet therapy 
14.5 Scheda prodotti 
14.6 Sistema di traduzione di un sito web 
14.7 Fornitura di mobili 
14.8 Esami clinici 
14.9 Responsabile progetto di ricerca 
14.10 Impiegati amministrativi

CAPITOLO 15 GESTIONE DEL TEMPO NELLA PROGETTAZIONE CONCETTUALE

15.1 Sensori 
15.2 Manutenzione linea telefonica 
15.3 Editing grafico 
15.4 Videolezioni 
15.5 Campagna pubblicitaria 
15.6 Negozio di abbigliamento 
15.7 Quiz online 
15.8 Registrazione alle newsletter 
15.9 Anagrafe 
15.10 App domotica 
15.11 Prenotazione visite turistiche guidate 
15.12 Spettacoli teatrali

CAPITOLO 16 PROGETTAZIONE LOGICA

16.1 Città 
16.2 Bambini di un centro estivo 
16.3 Invitato a cena 
16.4 Apertura parchi di divertimenti 
16.5 Posti al cinema 
16.6 Locali commerciali 
16.7 Giochi per ragazzi 
16.8 SPID 
16.9 Vendite dei commessi 
16.10 Progetti di sviluppo software 
16.11 Contratti affitto 
16.12 Dislocazione chioschi 
16.13 Trofei 
16.14 Servizi dei villaggi turistici

CAPITOLO 17 PROGETTAZIONE FISICA

17.1 Contratto cliente 
17.2 Categorie prodotti 
17.3 Libero professionista 
17.4 Conto corrente 
17.5 Autonoleggio 
17.6 Stabilimento balneare 
17.7 Titolarità dei corsi 
17.8 Videolezioni 
17.9 Prenotazione saloni per feste 
17.10 Presentazione libro 
17.11 Volo aereo 
17.12 Uso videogiochi

INFORMAZIONI SULL’AUTORE 
BIBLIOGRAFIA 

Progetta con MongoDB!!!

Acquista il nuovo libro che ti aiuterà a usare correttamente MongoDB per le tue applicazioni. Disponibile ora su Amazon!

Design with MongoDB

Design with MongoDB!!!

Buy the new book that will help you to use MongoDB correctly for your applications. Available now on Amazon!